I grandi successi della pandemia, come il vaccino della Pfizer, uniscono grandi imprese e grandi governi.

Visualizzazioni: 16
0 0
Tempo per leggere:1 Minuto, 58 Secondo

Dopo Pfizer annunciato Risultati preliminari di grande successo per il suo vaccino contro il coronavirus, i funzionari dell’amministrazione Trump hanno affermato che la buona notizia riflette il successo del loro programma Operation Warp Speed ​​per accelerare lo sviluppo del vaccino. I dirigenti della Pfizer hanno sottolineato il contrario, rilevando che la società aveva sviluppato il vaccino con le proprie risorse, non con sovvenzioni governative.

Era vero, ma non tutta la storia. Durante l’estate, la Pfizer aveva raggiunto un accordo di “acquisto anticipato” da 1,95 miliardi di dollari con il governo degli Stati Uniti, assicurando che la società sarebbe stata ben compensata per la fornitura di 100 milioni di dosi di vaccino. In altre parole, anche se il governo non ha finanziato direttamente lo sviluppo del farmaco, ha creato un ambiente in cui l’azienda farmaceutica poteva spendere dollari per la ricerca con abbandono, sapendo che il successo sarebbe stato ricompensato finanziariamente.

Questo può sembrare un caso banale di un’azienda e un’amministrazione che rivendicano il merito di alcune notizie felici. Ma parla di una realtà più profonda che la pandemia ha rivelato: sia ciò che è sorprendente del capitalismo, sia come il libero mercato da solo non riesce a risolvere enormi problemi.

I nove mesi della pandemia hanno dimostrato che in uno stato moderno, il capitalismo può salvare la situazione, ma solo quando il governo esercita il suo potere di guidare l’economia e agire come l’assorbitore finale del rischio. La lezione del capitalismo Covid è che le grandi imprese hanno bisogno di un grande governo e viceversa.

Con sorprendente agilità e rapidità, le aziende negli Stati Uniti e in tutto il mondo hanno compiuto imprese straordinarie, in particolare le società biotecnologiche e farmaceutiche che cercano di combattere il virus. (Il produttore tedesco di farmaci BioNTech ha sviluppato il vaccino con Pfizer.) Ma l’elenco include altri importanti risultati: mantenere gli scaffali dei negozi di alimentari riforniti anche se gran parte della capacità di elaborare e distribuire il cibo è stata interrotta e ridistribuire le fabbriche per produrre ventilatori e dispositivi di protezione individuale.

Le grandi imprese e il grande governo svolgono entrambi un ruolo vitale nel far funzionare l’economia moderna. La pandemia ha mostrato come questi due non possano davvero essere districati – fanno affidamento l’uno sull’altro più di quanto i partigiani possano voler riconoscere.

#grandi #successi #della #pandemia #vaccino #della #Pfizer #uniscono #grandi #imprese #grandi #governi

Informazioni sull\'autore del post

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *