La nazione insulare del Pacifico di Samoa registra il suo primo caso di virus.

Visualizzazioni: 15
0 0
Tempo per leggere:49 Secondo

Un marinaio rientrato alle Samoa con un volo di rimpatrio dalla Nuova Zelanda è risultato positivo al coronavirus, il primo caso noto in Samoa, il premier Tuilaepa Sailele Malielegaoi annunciato giovedì.

Anche se un secondo test per confermare il primo è risultato negativo, l’uomo e il suo compagno di stanza sono stati ricoverati in un reparto di isolamento ospedaliero ad Apia, la capitale della nazione insulare del Pacifico, ha detto il signor Tuilaepa. Il marinaio era tornato a Samoa venerdì con altre 300 persone, circa 25 delle quali erano marinai che erano rimasti bloccati anche nei porti d’oltremare, secondo i resoconti dei media locali.

Nel un indirizzo, Il signor Tuilaepa ha esortato il pubblico a non farsi prendere dal panico. “Manteniamo la fede, indossiamo maschere e laviamo le mani come consigliato”, ha detto.

Il paese ha iniziato a tracciare i contatti, anche con i lavoratori aeroportuali che avevano gestito l’arrivo dell’aereo la scorsa settimana.

#nazione #insulare #del #Pacifico #Samoa #registra #suo #primo #caso #virus

Informazioni sull\'autore del post

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *