19 ricette anticipate per il Giorno del Ringraziamento

Visualizzazioni: 17
0 0
Tempo per leggere:10 Minuto, 39 Secondo

Quando si pianifica un menu per le vacanze, è importante tenere in considerazione il tempo e la proprietà tanto quanto il gusto. Cosa si adatterà al forno o al piano cottura nel grande giorno e cosa puoi fare in anticipo? Che tu cucini per uno, due o pochi, vai avanti con un po ‘di pianificazione e strategia e le tue attività giornaliere saranno minime.

Ispirata allo stufato dell’Africa occidentale, la zuppa di zucca di Yewande Komolafe ha la terra del burro di arachidi, la luminosità dello zenzero e il calore dei peperoncini freschi, il tutto unito da un cremoso latte di cocco.

DA FARE ANCORA: preparalo con qualche giorno di anticipo per goderti un semplice pranzo del Ringraziamento mentre il pasto principale si riunisce o servi piccole porzioni come antipasto caldo.

Questa ricetta a cinque stelle porta un sapore fresco e deciso al tavolo del Ringraziamento e ha una consistenza sufficiente per resistere durante la notte in frigorifero.

DA FARE ANCORA: assemblare gli ingredienti della vinaigrette in un vasetto in modo da poterli semplicemente agitare prima di servire. Lancia il sedano, le mele e la radice di sedano a fette con una vinaigrette quanto basta per formare un rivestimento leggero, che impedirà loro di ossidarsi. Mettete in frigorifero entrambi gli elementi per una notte, quindi montateli appena prima del pasto abbondante.

Ricetta: Insalata Di Sedano Con Mele E Formaggio Blu

Kale può facilmente resistere a una notte in frigo senza appassire nell’oblio e l’insalata aiuta a compensare un (gustoso!) Mare di amidi sul tavolo. Usa gli avanzi per ravvivare panini al tacchino, zuppa di tacchino o formaggio grigliato.

DA FARE IN ANTICIPO: Preparare le verdure e condirle un giorno o due prima, conservandole in frigorifero separatamente durante la notte. Montare appena prima di servire.

Ricetta: Insalata di cavolo riccio al limone e aglio

Quando si tratta di carboidrati, alcune famiglie giurano che i preferiti della famiglia acquistati in negozio per semplicità, mentre quelli con avidi fornai hanno pane appena sfornato. Questi rotoli dal ponte di Erin Jeanne McDowell che dividono: il tutto il topping di bagel li rende abbastanza unici da giustificare lo sforzo. (Pensa a tutte le combinazioni di sandwich che puoi creare con gli avanzi.)

DA FARE ANCORA: Cuocili fino a un giorno o due prima. Per riscaldare, avvolgere semplicemente i rotoli in un tovagliolo di carta umido e microonde a raffiche di 15 secondi fino a quando diventano fumanti.

Ricetta: Tutto ciò che Parker House Rolls

Ci sono molte opinioni forti sul fatto che il purè di patate possa essere preparato in anticipo e metodi contrastanti su come conservarli, ma quasi 2.000 lettori hanno dato a questa ricetta cinque stelle. Melissa Clark schiaccia le sue con una generosa quantità di panna acida e burro, le piega in una teglia e le conserva in frigorifero fino all’ora dei pasti. Il suo trucco per mantenerli umidi durante il riscaldamento? Ricopri e proteggi i panini cremosi con una crosta croccante di pangrattato al formaggio prima di infornarli.

DA FARE ANCORA: Cuocere le patate, montare la casseruola, avvolgerla bene e conservarla in frigorifero un giorno o due prima del Ringraziamento.

Questo capolavoro visivo di Susan Spungen è tanto pratico quanto sorprendente. Servi gli avanzi per il brunch o abbinali a un’insalata verde piccante per cena.

DA FARE ANCORA: Puoi montarlo un giorno prima, conservare in frigorifero per tutta la notte, quindi infornare appena prima di servire.

Ricetta: Budino Di Pane Ai Funghi

Le carote arrostite in questo piatto luminoso di Sue Li si prestano particolarmente bene per anticipare la cottura perché sono ugualmente buone calde oa temperatura ambiente.

DA FARE: arrostire le carote uno o due giorni prima e per riscaldarle, infilarle rapidamente in un forno caldo, scaldarle nel microonde o semplicemente toglierle dal frigorifero e portare a temperatura ambiente. Guarnirli con l’erba cipollina, le noci tostate, lo zenzero e l’aceto poco prima di servire.

La casseruola di fagiolini di Millie Peartree prende ispirazione dal classico piatto a tre ingredienti, ma esalta il sapore aggiungendo funghi arrostiti e una crema a base di parmigiano, con spezie Cajun e noce moscata. Questo non è un piatto di verdure croccanti e teneri; saranno morbidi e cremosi e la copertura fornirà tutto lo scricchiolio che desideri.

DA FARE: Riduci di qualche minuto il tempo di tostatura, prepara la salsa e riponili separatamente in frigorifero fino a un giorno prima. Riscaldateli delicatamente in una casseruola insieme, passateli nella vostra teglia, guarnite con il pangrattato al formaggio e le cipolle fritte e cuocete alla griglia fino a quando non bolle.

Ricetta: Pirofila di fagioli verdi

Questi ortaggi a radice arrostiti della collezione di Sean Sherman 10 ricette essenziali dei nativi americani sono conditi con salvia e dolcificati con agave.

DA FARE ANCORA: le verdure possono essere cotte attraverso il passaggio 2, quindi raffreddate e raffreddate uno o due giorni prima. Per riscaldarli, adagiarli su una teglia e coprirli strettamente con un foglio di alluminio e arrostirli delicatamente a 400 fino a quando non si scaldano, circa 15 minuti, quindi procedere con il passaggio 3, spennellare con agave e cuocere fino a quando non saranno lucidi.

Ricetta: Rape arrostite e zucca invernale con glassa all’agave

Cuocendo queste patate su una teglia, Melissa Clark non solo massimizza la superficie del gratin per aumentare la doratura e la caramellizzazione, ma ti fa risparmiare tempo sulla parte anteriore e posteriore: cuocerà – e si riscalderà – più velocemente di piatti più densi.

DA FARE: puoi montare il gratin fino a quattro ore prima della cottura. Conservatela in frigorifero, coperta senza stringere. Il gratin può anche essere cotto quattro ore prima, tenuto scoperto a temperatura ambiente e quindi riscaldato in un forno a 450 gradi fino a quando la parte superiore non è lucida.

Ricetta: Gratin di patate smerlato

Questa casseruola di patate dolci, adattata dallo chef Jimmy Sneed da Marian Burros, richiede un po ‘di tempo ma uno sforzo minimo.

DA FARE: Cuocere le patate dolci e assemblare il purè qualche giorno prima, quindi conservare in frigorifero. Il giorno del Ringraziamento, ricordatevi di tirarlo fuori dal frigo circa un’ora prima per far perdere il suo freddo, quindi guarnire con le noci pecan zuccherate e infornare. Se le tue voglie sono leggermente appiccicose, aggiungi i marshmallow alla casseruola finita e cuoci alla griglia per un paio di minuti finché non si saranno sciolti e caramellati.

Ricetta: stufato di patate dolci

Samin Nosrat descrive la panade come “la risposta del cuoco di campagna francese al ripieno”. Sebbene molti ripieni possano perdere la loro struttura se preparati in anticipo, la sua ricetta si basa su pane raffermo robusto, cipolle caramellate e strati di gruviera sciolta.

DA FARE ANCORA: A differenza del tipico ripieno, questo può essere refrigerato fino a tre giorni e riscaldato per risultati indiscutibilmente deliziosi.

Ottieni un vantaggio con il sugo fatto in casa preparando questa semplice base di burro, cipolla, farina e brodo in anticipo.

DA FARE: Puoi preparare questa ricetta fino a cinque giorni prima. Quindi, mentre lo riscaldi, sbatti nella padella di tacchino sgocciolatura per un sapore extra. Un pizzico di erbe fresche non fa mai male.

Ricetta: Sugo pronto

Preparato in anticipo, questo dolcetto jiggly richiederà un po ‘di spazio in frigorifero, ma lo guadagna facendo una dichiarazione a tavola. Conserva gli avanzi per il tuo prossimo tagliere di formaggi o infila le fette di gelatina nei panini.

DA FARE IN ANTICIPO: Preparare lo stampo e conservare in frigorifero diversi giorni prima. Adagiare il centrotavola freddo in una ciotola di acqua tiepida per liberarlo dallo stampo, trasferire la gelatina in un piatto da portata e affettarla a tavola.

Ricetta: Gelatina di mirtillo rosso e arancia

Questo condimento di mirtilli rossi di Mark Bittman non richiede alcuna cottura. Mescola i mirtilli rossi, gli spicchi d’arancia e le noci in un robot da cucina con un po ‘di miele finché non si rompono in pezzi e la salsa è pronta.

DA FARE: Metterlo in frigo per qualche giorno aiuta i sapori a fondersi. (La maggior parte delle salse di mirtilli si mantiene ben refrigerata per alcuni giorni.) Puoi ravvivare il sapore con zenzero fresco e scorza d’arancia o addomesticarlo con spezie calde come noce moscata, cannella o cinque spezie appena prima di servire.

Ricetta: Salsa di mirtillo rosso e arancia

Ispirato da – hai indovinato! – casseruola di patate dolci, Jerrelle Guy presenta un caso convincente che questo piatto classico si gusta al meglio sotto forma di torta.

DA FARE: Preparare la base di noci pecan macinate croccanti e patate dolci arrostite con crema pasticcera e conservare in frigorifero fino a due giorni prima. Al momento del dessert, guarnisci con marshmallow e cuoci alla griglia per qualche minuto fino a quando non diventa dorato.

Ricetta: Torta Di Casseruola Di Patate Dolci

Speziate come una torta di mele e pressate attorno a un ripieno di crema di formaggio, queste minuscole torte autunnali di Samantha Seneviratne sono un’assoluta delizia.

DA FARE ANCORA: Puoi prepararli un giorno prima e metterli da parte a temperatura ambiente prima di servirli, ma attenzione: sono altamente snack e la crema di formaggio potrebbe aiutare a giustificarne il consumo a colazione.

Ricetta: Sidro di mele Whoopie Pies

Aromatizzate con cannella, cardamomo e noce moscata, queste barrette di torta manuale di Genevieve Ko sono condite con un crumble di noci burrose. Sono deliziosi e un dolce da tasca per i cuochi ambiziosi con grandi impegni.

DA FARE ANCORA: Sebbene queste barrette siano le migliori appena sfornate il giorno in cui vengono cotte, possono essere affettate e refrigerate per un massimo di due giorni o congelate fino a un mese prima.

Ricetta: barrette di torta alle mele

La ricetta di Yossy Arefi richiede un po ‘di tempo, ma il guadagno è spettacolare come sembra.

DA FARE: La torta può essere preparata, assemblata e refrigerata con un paio di giorni di anticipo. Portalo a temperatura ambiente prima di servire, o affetta e avvolgi i pezzi freddi da condividere, poiché la crema al burro li renderà abbastanza robusti da essere consegnati ad amici, familiari e vicini.

Ricetta: Torta A Strati Di Zucca Con Crema Al Burro Al Caramello

#ricette #anticipate #Giorno #del #Ringraziamento

Informazioni sull\'autore del post

admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *