Aggiornamenti in tempo reale sulla transizione presidenziale: mentre Biden va avanti, più in GOP riconosce la perdita di Trump

Visualizzazioni: 20
0 0
Tempo per leggere:9 Minuto, 28 Secondo
Credito…Jason Andrew per il New York Times

Il presidente eletto Joseph R. Biden Jr. ha continuato a superare gli sforzi del presidente Trump per ribaltare i risultati delle elezioni venerdì, poiché solo pochi legislatori repubblicani hanno iniziato a rompere i ranghi e riconoscere la vittoria elettorale di Biden.

Georgia divenne il primo stato contestato a certificare la vittoria del signor Biden, una mossa che probabilmente sigilla i 16 voti elettorali dello stato per l’ex vice presidente, anche se Trump potrebbe ancora chiedere un riconteggio automatico.

La certificazione della Georgia è il primo di una serie di campi di battaglia che potrebbero dichiarare ufficialmente il vincitore del signor Biden nei prossimi giorni, con Michigan e Pennsylvania che dovranno affrontare una scadenza per la certificazione lunedì e il Nevada martedì.

Sebbene Biden abbia vinto in modo decisivo il Michigan, il risultato dei 16 voti elettorali dello stato è stato fonte di intensa attenzione venerdì, poiché i massimi legislatori repubblicani dello stato hanno visitato la Casa Bianca su invito del presidente. Dopo la riunione, i legislatori hanno affermato che avrebbero “seguito il normale processo” nel certificare il conteggio dei voti dello stato e onorare l’esito elettorale, infliggendo un duro colpo a uno dei tentativi più sfacciati del presidente di sovvertire il processo elettorale.

Venerdì anche altri legislatori repubblicani hanno riconosciuto pubblicamente la perdita di Trump. Il senatore Marsha Blackburn, repubblicano del Tennessee, ha definito il signor Biden e il senatore Kamala Harris come “presidente eletto” e “vicepresidente eletto” in un’intervista su ABC News. La rappresentante Kay Granger, repubblicana del Texas, ha dichiarato alla CNN di avere “grandi preoccupazioni” per gli sforzi del signor Trump per ribaltare le elezioni, dicendo: “È ora di andare avanti”.

E il senatore Lamar Alexander del Tennessee è diventato il più importante legislatore repubblicano a fare pressioni su Trump per avviare il processo di transizione, affermando venerdì che sembra che Biden avesse “ottime possibilità” di vincere.

Il signor Biden ha incontrato il presidente Nancy Pelosi e il senatore Chuck Schumer, democratico di New York e leader della minoranza, durante il primo incontro di persona dei leader democratici dalle elezioni.

Hanno detto che l’incontro era incentrato sulla necessità che il Congresso approvasse un pacchetto di aiuti per il coronavirus nelle prossime settimane, piuttosto che aspettare che il signor Biden si insediasse a gennaio.

Credito…Adriana Zehbrauskas per il New York Times

Donald Trump Jr., il figlio del presidente, è risultato positivo al coronavirus all’inizio della settimana e da lunedì si è isolato, ha detto venerdì un portavoce di Trump.

Ha aggiunto che il signor Trump non ha mostrato sintomi e sta seguendo i protocolli dei virus.

Il signor Trump è l’ultima persona vicina al presidente che è risultata positiva al Covid-19. Barron Trump, il figlio più giovane del presidente, è risultato positivo il mese scorso. Anche Melania Trump, la first lady, è risultata positiva a ottobre. A luglio, la ragazza del signor Trump, Kimberly Guilfoyle, era risultata positiva al virus.

Il presidente Trump è risultato positivo al virus a ottobre ed è stato ricoverato in ospedale a causa del peggioramento dei suoi sintomi. Il presidente è stato sottoposto a una serie di terapie invasive tipicamente riservate a persone gravemente malate di Covid-19.

L’annuncio di Donald Trump Jr. arriva poche ore dopo che il figlio di Rudolph W. Giuliani, Andrew Giuliani, assistente speciale del presidente, ha annunciato su Twitter di essere risultato positivo. Questa settimana, anche due senatori repubblicani, Rick Scott della Florida e Chuck Grassley dell’Iowa, hanno affermato di avere il virus.

Dopo un’esposizione al virus, i sintomi possono richiedere fino a 14 giorni per comparire, se mai compaiono. In quel lasso di tempo, il virus può ancora diffondersi da persona a persona.

Secondo le linee guida dei Centers for Disease Control and Prevention, il signor Trump dovrebbe isolarsi per almeno 10 giorni dopo il suo test positivo. Il portavoce non ha indicato quale test avesse effettuato il signor Trump.

Negli ultimi mesi, il signor Trump ha messo in dubbio la gravità della pandemia di coronavirus, affermando in un’intervista a Fox News che da quando le morti per il virus erano scese a “quasi nulla”, l’epidemia era sotto controllo. Quel giorno le morti negli Stati Uniti superarono le 1.000.

La diagnosi del signor Trump, riportato in precedenza da Bloomberg, arriva mentre il virus si sta diffondendo in tutta la nazione. Da giovedì, negli Stati Uniti sono stati segnalati almeno 1.962 nuovi decessi per coronavirus e 187.428 nuovi casi.

Credito…Michael Conroy / Associated Press

L’amministrazione Trump ha programmato le esecuzioni di altri tre detenuti federali nel braccio della morte per le ultime settimane e giorni del mandato del presidente Trump.

Le esecuzioni dovrebbero avvenire poco prima che il presidente eletto Joseph R. Biden Jr., che ha segnalato la sua opposizione alla pena di morte, entri alla Casa Bianca a gennaio.

Con l’annuncio di venerdì, il Dipartimento di Giustizia prevede di giustiziare un totale di sei detenuti durante la transizione presidenziale. Il primo, Orlando Cordia Hall, è stato messo a morte giovedì sera.

Gli addetti stampa del dipartimento di giustizia non hanno risposto immediatamente a una richiesta di commento.

L’amministrazione Trump ha rilanciato la pena di morte federale la scorsa estate dopo una pausa di quasi due decenni. Da luglio, il governo federale ha giustiziato otto prigionieri.

Chi è destinato a morire si trova a poche settimane dall’inizio di un’amministrazione che ha segnalato che non avrebbe cercato di eseguire le condanne a morte. Il signor Biden ha promesso di lavorare per approvare la legislazione per eliminare la pena di morte a livello federale e incentivare gli stati a seguire l’esempio.

Nel suo annuncio, il Dipartimento di Giustizia ha affermato che i tre uomini programmati per morire – Alfred Bourgeois, Corey Johnson e Dustin John Higgs – sono stati condannati per omicidi brutali. L’esecuzione del signor Bourgeois è prevista per l’11 dicembre. Il signor Johnson e il signor Higgs dovrebbero morire meno di una settimana prima dell’inaugurazione del signor Biden, il 20 gennaio.

In tre dichiarazioni separate, gli avvocati degli uomini si sono opposti alla decisione di giustiziare i loro clienti. Gli avvocati del signor Johnson hanno affermato che la sua disabilità intellettiva dovrebbe vietare la sua esecuzione costituzionale. Un avvocato del signor Bourgeois ha similmente sostenuto che il suo cliente aveva una disabilità intellettiva e che la costituzione e la legge federale sulla pena di morte ne impedivano l’esecuzione.

Un avvocato del signor Higgs ha affermato che il suo cliente “non ha ucciso nessuno”. Piuttosto, ha affermato, l’unico uomo armato nel caso del signor Higgs era il suo coimputato, che è stato condannato all’ergastolo senza possibilità di rilascio.

Inoltre, altri due detenuti federali dovrebbero morire prima della fine del mandato di Trump. L’esecuzione di Lisa M. Montgomery è prevista per l’8 dicembre, sebbene un giudice federale abbia ingiunto al governo di farlo prima del 31 dicembre. L’esecuzione di Brandon Bernard è prevista per il 10 dicembre.

video

trascrizione

trascrizione

La transizione di Biden va avanti nonostante gli ostacoli di Trump

Yohannes Abraham e Jen Psaki, portavoce del team di transizione Biden-Harris, hanno detto ai giornalisti venerdì che il ritardo nella transizione presidenziale potrebbe avere un effetto dannoso sul paese.

“Come ha detto Jen, l’amministratore della GSA deve ancora accertare i risultati delle elezioni, nonostante un consenso schiacciante sul fatto che Joe Biden sia il vincitore delle elezioni, quindi il presidente eletto. E come ha anche detto Jen, continuiamo ad andare avanti in assenza di una decisione di accertamento perché il non accertamento pone limiti alle risorse disponibili per la transizione e, soprattutto, al nostro accesso alle agenzie federali. Questo non è un gioco: chi può parlare con chi. La nostra incapacità di avviare un processo formale di revisione dell’agenzia ha il potenziale per avere un impatto reale sulle famiglie in tutto il paese. All’inizio di questa settimana il dottor Fauci ha affermato che la mancanza di accertamento ritarderebbe la distribuzione del vaccino, i principali gruppi medici, tra cui l’American Medical Association, l’American Hospital Association e l’American Nurses Association hanno anche scritto una lettera esortando l’amministrazione Trump a coordinarsi con la transizione di Biden sulla pianificazione Covid-19. ” “I nostri team non possono parlare o interagire con i funzionari dell’amministrazione perché l’accertamento è stato ritardato. E ci piacerebbe sicuramente avere quell’impegno, e ci piacerebbe discutere con – e con persone che sono state esperte su una serie di questioni, dalla politica estera alla politica sanitaria, sai, i preparativi per assumere il controllo del 20 gennaio. Ma il nostro team è stata molto attenta, ovviamente, nel seguire queste regole e linee guida e dovremo rispettarle fino a quando non verrà accertato “.

Caricamento del lettore video
Yohannes Abraham e Jen Psaki, portavoce del team di transizione Biden-Harris, hanno detto ai giornalisti venerdì che il ritardo nella transizione presidenziale potrebbe avere un effetto dannoso sul paese.CreditoCredito…Ruth Fremson / The New York Times

Il team di transizione Biden-Harris si sta muovendo “a tutta velocità”, ha detto una portavoce ai giornalisti venerdì, anche se cresce la sua preoccupazione che la transizione presidenziale ritardata potrebbe avere un effetto dannoso sulla nazione.

In un briefing virtuale, due portavoce della transizione hanno rinnovato la pressione del team sul capo dell’amministrazione dei servizi generali, Emily W. Murphy, affinché approvi i documenti che danno al presidente eletto Joseph R. Biden Jr. e al suo staff l’accesso a risorse, dati e personale federali . La signora Murphy ha rifiutato di farlo a causa del continuo rifiuto del presidente Trump di accettare la vittoria alle elezioni presidenziali di Biden.

“Questo non è un gioco”, ha detto Yohannes Abraham, un portavoce della transizione. Ha osservato che un numero crescente di gruppi e leader aziendali, compresi i capi della Camera di commercio degli Stati Uniti e della National Association of Manufacturers, ha chiesto nei giorni scorsi che il processo di transizione abbia inizio.

Alla domanda se il team di Biden abbia avuto contatti non pubblicizzati con i funzionari dell’amministrazione Trump, come hanno indicato alcuni rapporti, Jen Psaki, una portavoce, ha detto: “Ci piacerebbe sicuramente avere quell’impegno”. Ma ha detto che il team di transizione “è stato molto attento, ovviamente, a seguire quelle regole e linee guida e dovremo rispettarlo fino a quando non verrà accertato”.

Accertamento è il termine applicato quando GSA conclude che l’elezione ha prodotto un vincitore e può iniziare una transizione.

Sottolineando lo strano limbo che il signor Trump ha creato per la squadra di Biden, il signor Biden twittato venerdì una richiesta di donazioni private per finanziare le sue attività di transizione. “Ecco l’accordo: poiché il presidente Trump si rifiuta di concedere e sta ritardando la transizione, dobbiamo finanziarla da soli e abbiamo bisogno del tuo aiuto”, ha scritto Biden. Facendo clic sul collegamento si accede a un modulo ospitato dalla rete Democratic ActBlue che suggerisce donazioni che vanno da $ 15 a $ 5.000, sebbene gli utenti possano dare qualsiasi importo.

I funzionari non hanno offerto dettagli su quando la transizione potrebbe annunciare ulteriori nomine di personale, compresi i primi candidati al gabinetto del signor Biden.



#Aggiornamenti #tempo #reale #sulla #transizione #presidenziale #mentre #Biden #avanti #più #GOP #riconosce #perdita #Trump

Informazioni sull\'autore del post

admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *