Benvenuti nel nostro museo degli odori

Visualizzazioni: 18
0 0
Tempo per leggere:8 Minuto, 56 Secondo

Il critico gastronomico Tejal Rao ha recentemente creato a “Museo dell’odore personale” della sua vita a Los Angeles, catalogando gli aromi che incontrava nella sua casa e nel suo ufficio, il profumo di vaniglia che percepiva passando davanti a una panetteria commerciale. Le ho chiesto perché pensava che un museo degli odori fosse un modo così vitale per documentare la sua vita.

“Ogni volta che noti un odore – pane fresco, la casa del tuo migliore amico, un cane bagnato, aglio che frigge nel burro – significa che particelle volatili nell’aria sono entrate nel tuo corpo e, solo per un momento, diventano parte di te”, lei disse. “Non esiste un senso più intimo, o più complesso, motivo per cui rievocare i propri ricordi olfattivi personali può essere così preciso, vivido e persino emotivo. I tuoi ricordi potrebbero essere vecchi di un giorno o di diversi decenni, ma quell’odore una volta era una parte di te. ”

Noi hanno chiesto ai lettori del New York Times quali odori archiverebbero nei propri musei degli odori, quali odori sono così vivi per loro da essere diventati parte di essi. Ecco cosa ci hanno detto. – MELISSA KIRSCH

– Aimee Ross, 15 anni, Inverness, Scozia

– Marc Rosenberg, 32 anni, Brooklyn

– Lindsey Cox, 43 anni, Thomasville, NC

– Anne Ladau, 85 anni, Patterson, NY

– Sarah B., 33 anni, Wisconsin

– Juanita Pérez Vargas, 57 anni, Vienna

– Ashley Scherff, 35 anni, Honolulu

– Jeanne Prittinen, 60 anni, Minnesota settentrionale

– Magdalen Livesey, 76 anni, Wilton, Connecticut.

– Maureen Bradford, 53 anni, Stevensville, Mich.

– Nancy Pennea, 68 anni, Florida meridionale

– Kane Clawson, 58 anni, Connecticut nordoccidentale

– Serena Kelsch, 41 anni, Los Angeles

– Rachel Donegan, 46 anni, New Hampshire

– Annika Eichenlaub, 52 anni, Atlanta

– Jen Topp, 50 anni, Bethlehem, Pa.

– Elvira Barga, 66, South Puget Sound, Washington.

– Sam Alviani, 33 anni, Denver

– June Effler, 70 anni, Toledo, Ohio

– Janet S. Bryan, 64 anni, Sioux Falls, SD

– Jennifer Borgogno, 43 anni, Apex, NC

– Lesley Bentley, 57 anni, Vancouver, Canada

– Maurice Harding, 81 anni, Princeton, NJ

– Donna Lovelady, 57 anni, Indianapolis

Quali profumi mettereste nel vostro personale “museo degli odori”? Dicci: athome@nytimes.com. Includi il tuo nome completo, età e posizione.

Siamo A casa. Mandaci un messaggio o Iscriviti alla nostra newsletter.

#Benvenuti #nel #nostro #museo #degli #odori

Informazioni sull\'autore del post

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *