Caccia all’uomo in Colorado dopo che sono stati trovati i resti di 3 persone

Visualizzazioni: 19
0 0
Tempo per leggere:3 Minuto, 5 Secondo

Mercoledì in Colorado era in corso una caccia all’uomo dopo che le autorità hanno recentemente scoperto i resti scheletrici di tre persone in una piccola città rurale vicino al confine con il New Mexico.

Un mandato di omicidio è stato emesso per Adre Jordan Baroz, 26 anni, dopo che gli investigatori hanno affermato di aver trovato i resti di due proprietà vicino a Los Sauces, nella contea di Conejos, Colo.

Le autorità non hanno detto come avevano collegato il signor Baroz ai resti, ma hanno detto che le persone nella comunità conoscono il signor Baroz con il suo soprannome, Pyscho.

Gli agenti delle forze dell’ordine hanno avvertito che era pericoloso e hanno detto che la scoperta dei resti aveva profondamente turbato le persone nella contea, una regione montuosa di ranch e terreni agricoli che ospita circa 8.000 residenti.

Credito…Colorado Bureau of Investigation, tramite Associated Press

“Ovviamente, non vediamo casi come questo molto spesso”, ha detto Ken Anderson, capo della polizia di Alamosa, in Colorado, mercoledì in una conferenza stampa virtuale con funzionari di diverse altre forze dell’ordine locali e del Colorado. Ufficio investigativo.

“È una comunità molto unita”, ha detto il capo Anderson. “Conosciamo davvero molte persone qui. La maggior parte di noi è cresciuta qui. Quindi ora siamo a un punto in cui è imperativo togliere questo individuo dalla strada. Quando dico che è un pericolo per la comunità, intendo esattamente questo: è un pericolo “.

I funzionari hanno detto di aver scoperto i primi resti scheletrici il 10 novembre dopo essere andati in una proprietà vicino a Los Sauces per eseguire un mandato di perquisizione per veicoli e attrezzature rubati. La scoperta li ha portati a più resti su una proprietà vicina, il 13 novembre.

I funzionari si sono rifiutati di descrivere le proprietà, ma hanno detto che non erano di proprietà del signor Baroz, che è della vicina Sanford, Colo.

George Dingfelder, il capo della polizia di Monte Vista, in Colorado, ha detto che un antropologo forense aveva confermato che i resti erano umani. Ma le autorità hanno detto di non sapere come sono morte le persone, quanti anni avevano, il loro sesso o da quanto tempo i resti erano rimasti nelle proprietà.

Il capo Dingfelder ha detto che potrebbero volerci settimane o mesi per identificare le vittime.

Le autorità hanno rifiutato di descrivere le prove che le hanno portate a ottenere un mandato per l’arresto del signor Baroz. Ma i funzionari delle forze dell’ordine hanno affermato di aver istituito una linea diretta per raccogliere suggerimenti e di aver formato una task force per aiutare a indagare sul caso.

“Il nostro dipartimento non è abbastanza grande per gestire ciò in cui ci siamo imbattuti”, ha detto alla conferenza stampa Garth Crowther, lo sceriffo della contea di Conejos. Ha detto che la scoperta dei resti è stata “una specie di shock qui”.

Le persone sono “preoccupate”, ha detto lo sceriffo Crowther. “Devono essere cauti e attenti.”

Los Sauces ospita circa 25 persone e non ha attività commerciali e solo una strada che conduce ad essa, secondo Larry W. Crowder, il senatore dello stato che rappresenta l’area. “È una piccola comunità agricola, molto unita”, ha detto.

La caccia all’uomo si è concentrata sul Colorado meridionale ma potrebbe espandersi, a seconda delle indagini, secondo il Colorado Bureau of Investigation.

Il capo Dingfelder ha sottolineato che i resti non erano necessariamente collegati a una serie di casi di persone scomparse nella San Luis Valley.

“Solo perché sono stati trovati resti umani, non li associamo ai casi di persone scomparse in questo momento”, ha detto, “e se qualcuno lo facesse sarebbe una speculazione irresponsabile e completa”.

#Caccia #alluomo #Colorado #dopo #che #sono #stati #trovati #resti #persone

Informazioni sull\'autore del post

admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *