Come fare una crosta di torta

Visualizzazioni: 8
0 0
Tempo per leggere:59 Secondo

Spolverare leggermente la farina su un bancone pulito e su un mattarello. (In alternativa, puoi stendere la pasta tra due fogli di carta forno o pellicola trasparente; non serve farina.)

Adagiare l’impasto sulla spianatoia infarinata e, usando lo spillo, rotolare via da te, applicando una pressione uniforme.

Ruota l’impasto in senso orario mentre lavori in modo che sia uniformemente sottile e non venga arrotolato irrimediabilmente nel bancone. Spolvera leggermente il bancone con la farina mentre lavori. Ma non esagerare con la farina. Troppa farina tutta in una volta fa una crosta dura.

Continua a stendere la pasta in tutte le direzioni finché non l’hai un cerchio di 12 pollici. (Se la tua pasta arrotolata non finisce in un cerchio pulito, puoi tagliarla e utilizzare le guarnizioni per rattoppare eventuali strappi, buchi o punti calvi.)

Trasferisci la crosta in una tortiera da 9 pollici arrotolandolo delicatamente sullo spillo, quindi spiegandolo con cura nella padella. Ripiega l’impasto in eccesso. Se non stai facendo una crosta superiore, ora i bordi piegati.

Pungere la crosta dappertutto con una forchetta, poi raffreddare la crosta per 30 minuti. La tua crosta è ora pronta per essere riempita o infornata.

#fare #una #crosta #torta

Informazioni sull\'autore del post

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *