Il sospetto dello schema Ponzi usa uno scooter subacqueo per fuggire dall’FBI

Visualizzazioni: 18
0 0
Tempo per leggere:4 Minuto, 0 Secondo

Quando le autorità lunedì sono andate ad arrestare Matthew Piercey per quello che dicevano essere il suo ruolo nella gestione di un piano Ponzi da 35 milioni di dollari, è decollato con il suo camion e le ha condotte a Shasta Lake, il più grande bacino artificiale della California.

Rintracciato in aereo e seguito da agenti dell’FBI e membri della California Highway Patrol, il signor Piercey, 44 anni, di Palo Cedro, in California, è stato visto rimuovere qualcosa dal suo camion ed entrare nell’acqua gelida con esso nei suoi abiti civili, le autorità disse. Dopo circa 25 minuti nel lago, parte dei quali ha trascorso sommerso, un signor Piercey molto freddo e umido è emerso ed è stato arrestato, ha detto il Dipartimento di Giustizia.

Gli agenti gli hanno permesso di cambiarsi in abiti asciutti che avevano ottenuto da sua moglie prima di scortarlo al più vicino ufficio dell’FBI, a Sacramento, ha detto il dipartimento.

Il signor Piercey è rosso Yamaha 350Li, uno scooter marino subacqueo, è stato preso come prova, hanno detto le autorità. Lo scooter a batteria disponibile in commercio ha un’elica chiusa che può trascinare un subacqueo sott’acqua a poco meno di 4 miglia all’ora, molto più velocemente di quanto gli esseri umani possano muoversi con le pinne.

Non era chiaro per quanto tempo il signor Piercey fosse stato sott’acqua. Né l’FBI né il Dipartimento di Giustizia hanno risposto a domande sul fatto che usasse un boccaglio o qualsiasi tipo di attrezzatura subacquea per rimanere sommerso.

Il Dipartimento di Giustizia ha osservato in un memorandum di detenzione, tuttavia, che il signor Piercey “ha trascorso un po ‘di tempo sott’acqua dove le forze dell’ordine potevano solo vedere le bolle”.

Credito…tramite CBS Sacramento

Il signor Piercey è stato accusato in un’accusa federale di aver gestito uno schema Ponzi che ha rubato agli investitori circa $ 35 milioni tra il 2016 e l’inizio di quest’anno attraverso due società che ha aiutato a gestire, Family Wealth Legacy e Zolla Financial.

Family Wealth Legacy ha sollecitato investimenti in titoli, estrazione di criptovalute e assicurazioni sulla vita, afferma l’accusa. Zolla Financial ha raccolto fondi attraverso transazioni che “erano in genere designate come prestiti che offrono un rendimento fisso, con i rendimenti della società presumibilmente generati attraverso il trading algoritmico”, secondo il Dipartimento di Giustizia.

“Piercey spesso pagava le sue linee di credito, carte di credito e spese personali e aziendali con i fondi degli investitori, e le sue società non generavano entrate sufficienti a coprire le spese generali e le spese pur continuando a pagare agli investitori i rendimenti che erano stati promessi o altrimenti indotti ad aspettarsi, “Ha detto il Dipartimento di Giustizia nel memorandum sulla detenzione.

Il Dipartimento di Giustizia ha detto che il signor Piercey aveva un modello di pagamento dei vecchi investitori con i soldi che ha raccolto da nuovi investitori “mentre faceva varie dichiarazioni false e fuorvianti, mezze verità e omissioni” per nascondere la sua “costante spirale finanziaria al ribasso”.

Il signor Piercey deve affrontare 31 conteggi di crimini, tra cui frode telematica, frode postale, manomissione di testimoni e riciclaggio di denaro. Ogni conteggio comporta una pena massima di 20 anni di carcere.

Un collega del signor Piercey, Kenneth Winton, 67 anni, di Oroville, in California, è stato accusato separatamente lunedì di un unico conteggio di cospirazione per commettere frodi telefoniche.

I messaggi lasciati a David Fischer, un avvocato che rappresenta il signor Piercey, non sono stati immediatamente restituiti. Adam Gasner, un avvocato del signor Winton, ha dichiarato in una dichiarazione che il suo cliente “è stato informato di queste accuse e comparirà immediatamente e volontariamente in tribunale”.

“Sig. Winton è un padre di famiglia senza precedenti penali e desidera affrontare la condotta che si presume sia stata commessa da lui e non essere pregiudicato dalle azioni degli altri accusati in questo caso “, ha detto Gasner.

Josh Kons, un avvocato che rappresenta gli investitori in questioni di frode sui titoli, ha detto di essere rimasto sbalordito dal tentativo del signor Piercey di eludere le forze dell’ordine.

“Non si sa mai veramente a cosa pensano le persone quando vengono incriminate o quando l’FBI cerca di abbattere la loro porta, ma certamente questo finisce nei libri”, ha detto il signor Kons, che ha consultato persone che dicono di aver perso soldi al signor Piercey. “Non so se vedremo mai più un tentativo di fuga più romanzo da parte di un artista dello schema Ponzi.”

L’audacia della fuga del signor Piercy dalla legge, ha detto il signor Kons, non dovrebbe oscurare i costi umani di questo tipo di frode.

“Gli schemi di Ponzi feriscono davvero le persone”, ha detto. “È abbastanza raro che le vittime ottengano più di pochi centesimi sul dollaro, e sembra certamente che queste persone possano subire una perdita completa”.

#sospetto #dello #schema #Ponzi #usa #uno #scooter #subacqueo #fuggire #dallFBI

Informazioni sull\'autore del post

admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *