La scomparsa e la morte di un adolescente della Louisiana solleva interrogativi sulla risposta della polizia

Visualizzazioni: 19
0 0
Tempo per leggere:6 Minuto, 47 Secondo

Alcuni giorni dopo che la sua famiglia ne aveva denunciato la scomparsa, il quindicenne Quawan Charles è stato trovato morto in un campo di canna da zucchero, a più di 20 miglia da casa sua a Baldwin, La., Il suo volto gravemente sfigurato.

Un’autopsia preliminare ha rilevato che molto probabilmente la sua morte era stata causata da annegamento. Ma le circostanze che circondano la sua scomparsa e la lentezza della polizia locale nell’agire, hanno spinto la famiglia del ragazzo a commissionare un’autopsia indipendente e chiedersi se la sua morte avrebbe potuto essere prevenuta.

“Sembra che a Bobby sia successo qualcosa di odioso”, ha detto Ron Hall, un avvocato di famiglia, in un’intervista, usando il soprannome di Quawan. “Che si tratti di un atto intenzionale o di un’indifferenza gravemente negligente per la vita umana, è comunque orribile.”

Il 30 ottobre, la madre di Quawan aveva programmato di andarlo a prendere a casa di suo padre per un taglio di capelli alle 3 del pomeriggio, ma lui non ha risposto al telefono, secondo il signor Hall. Quando non aveva risposto entro le 19:00, i suoi genitori iniziarono a preoccuparsi. Suo padre ha forzato la porta della sua camera da letto chiusa a chiave, si è reso conto che era scomparso e ha chiamato il dipartimento di polizia di Baldwin, ha detto il signor Hall.

La polizia ha assicurato ai genitori di Quawan che probabilmente era a una partita di calcio o con gli amici, ha detto il signor Hall. Nessun avviso di ambra è stato emesso.

Frustrata, la famiglia ha preso la situazione nelle proprie mani e ha appreso che Quawan era stato preso da Janet Irvin e suo figlio, senza il permesso dei suoi genitori, ha detto il signor Hall. È stato portato a casa loro nella vicina parrocchia di Iberia, ha detto.

Non è chiaro quando, perché o come Quawan abbia lasciato la casa degli Irvin, ha detto il signor Hall. La signora Irvin non ha risposto alle richieste di commento sabato e il dipartimento di polizia di Baldwin, che sta indagando sulla scomparsa di Quawan, non ha risposto alle domande.

I genitori di Quawan hanno contattato le autorità della vicina parrocchia di Iberia il 3 novembre per coinvolgerli nella ricerca.

Poche ore dopo essere stato informato che Quawan poteva essere nella loro giurisdizione, i delegati dello sceriffo della parrocchia di Iberia hanno scoperto il corpo di un adolescente intorno alle 18:00 in un campo fangoso vicino a Loreauville, una piccola comunità rurale non lontano dalla casa degli Irvin, dopo aver chiamato Quawan cellulare, ha detto il signor Hall.

Dopo aver individuato il corpo, l’ufficio dello sceriffo della parrocchia di Iberia ha aperto un’indagine per omicidio che includeva interviste a coloro che si credeva fossero stati con Quawan prima della sua scomparsa e perquisizioni nella loro casa, ha detto l’ufficio in una dichiarazione sabato. Una portavoce ha rifiutato di rispondere se questo includesse la signora Irvin e suo figlio.

“Abbiamo intervistato queste stesse persone e stiamo attualmente monitorando la loro ubicazione”, afferma la dichiarazione. Le prove video registrate vicino all’area in cui è stato trovato il suo corpo indicano che Quawan è stato solo per un po ‘di tempo prima e dopo essere stato visto sulla registrazione, secondo la dichiarazione.

Un rapporto preliminare dell’autopsia rilasciato venerdì dal coroner della parrocchia di Iberia ha affermato che la causa della morte di Quawan è stata l’annegamento, citando l’acqua fangosa trovata nelle sue vie aeree e i polmoni iperinflazionati. Nel rapporto, il medico legale ha attribuito i graffi e le ferite sul viso di Quawan ad “attività degli animali acquatici” e ha affermato che il ragazzo non aveva subito le ferite prima della sua morte.

Un rapporto tossicologico non è stato ancora pubblicato.

Ci sono diversi specchi d’acqua vicino al campo di canna da zucchero dove è stato trovato Quawan, ha detto Hall, ma nessuno più profondo di due piedi.

“Se in effetti fosse morto per annegamento – e lo diciamo come se – mettiamo in discussione come sarebbe successo esattamente”, ha detto Hall. “Può qualcuno che è alto 5 piedi e 6 di solito annegare in mezzo metro d’acqua? No, a meno che non ci sia un’altra causa associata a questo. “

Credito…tramite Associated Press

Il dipartimento di polizia di Baldwin, che sabato anche non ha risposto immediatamente alle richieste di commento, ha dichiarato in una dichiarazione martedì che avrebbe gestito le indagini sulla sua scomparsa. La morte di Quawan sarebbe stata indagata – come omicidio – dall’ufficio dello sceriffo della parrocchia di Iberia. Il dipartimento di polizia ha aggiunto che “è stato utilizzato un protocollo appropriato per denunciare la scomparsa del minore”.

La famiglia ha commissionato un’autopsia indipendente e ha inviato un investigatore per catturare filmati con droni dei campi in cui è stato trovato Quawan, ha detto il signor Hall.

Quawan era un adolescente tranquillo che aveva sette fratelli, secondo il signor Hall. Aveva un senso dell’umorismo discreto che sarebbe emerso quando avrebbe conosciuto una persona e aveva recentemente adottato un cane che ha chiamato My Baby, secondo Il Washington Post.

“Come molti adolescenti, era proprio a quell’età in cui stai cercando di capire il tuo posto in questo mondo”, ha detto Andre Arceneaux, un attivista locale che ha fondato Stand Black, un gruppo di difesa. “Era solo un bravo ragazzo e gli è successo qualcosa di cui non sappiamo ancora i dettagli.”

Quando la sua famiglia ha visto le foto di Quawan scattate presso l’ufficio del medico legale la notte in cui è stato trovato – un quarto della sua faccia martoriata era scomparsa, rivelando metà dei suoi denti in un sorriso macabro e forzato – hanno paragonato il suo aspetto a quello di Emmett Till, un giovane nero di 14 anni ucciso nel 1955, ha ricordato il signor Arceneaux, che era con loro in quel momento.

La madre di Quawan ha deciso di pubblicare una delle foto, ha detto il signor Arceneaux.

“In qualche modo ha avuto il coraggio di dire: ‘Il mondo ha bisogno di vedere mio figlio; il mondo ha bisogno di vedere che aspetto ha “, ha detto Arceneaux. “A volte ci vuole qualcosa del genere perché le persone capiscano la gravità di quello che è successo.”

Su una pagina GoFundMe per la famiglia di Quawan, il signor Till e il signor Charles sono visualizzati fianco a fianco, i loro volti con didascalia “1955” e “2020”. Sabato pomeriggio erano stati raccolti più di $ 235.000 per autopsie e spese funebri.

La morte di Quawan non è stata ritenuta motivata razzialmente dalle autorità o dalla sua famiglia, ha detto il signor Hall.

Il signor Arceneaux ha affermato che l’incapacità della polizia di cercare immediatamente Quawan alla partita di calcio o di emettere un avviso di ambra è indicativa di un problema più ampio.

“Indipendentemente dal fatto che questo fosse o meno motivato dal punto di vista razziale, indipendentemente da quale fosse la situazione che circonda la sua morte, il fatto che i dipartimenti di polizia non si siano comportati come avrebbero agito se Quawan fosse una ragazza bianca di 15 anni di nome Katie, questo è il problema “, ha detto il signor Arceneaux.

L’American Civil Liberties Union ha sostenuto la richiesta di un’indagine indipendente e trasparente, secondo a dichiarazione di Alanah Odoms Hebert, direttore esecutivo dell’ACLU della Louisiana.

“La mancanza di rispetto e la mancanza di trasparenza dimostrate dai funzionari locali in risposta alla tragica e sospetta morte di Bobby è inaccettabile”, ha detto la signora Odoms Hebert in una dichiarazione. “Ci uniamo alla famiglia nel richiedere un’indagine completa e trasparente sulle circostanze che circondano la morte di Bobby”.

La famiglia di Quawan ha organizzato manifestazioni davanti al dipartimento di polizia di Baldwin e all’ufficio dello sceriffo della parrocchia di Iberia per chiedere giustizia e risposte. Ritengono che se l’azione fosse stata intrapresa prima, Quawan potrebbe essere vivo oggi, ha detto il signor Hall.

“È ancora un bambino”, ha detto. “Se c’è una probabilità dell’1% di impedire quello che è successo a Bobby – qualunque cosa fosse – se metti tutte le risorse per trovare questo ragazzo, allora cogli questa possibilità.”

#scomparsa #morte #adolescente #della #Louisiana #solleva #interrogativi #sulla #risposta #della #polizia

Informazioni sull\'autore del post

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *