Opinione | Quando il mondo sembra una grande cospirazione

Visualizzazioni: 23
0 0
Tempo per leggere:2 Minuto, 10 Secondo

Avanti veloce di alcuni anni, e quali furono i risultati di questo enorme sforzo? Una completa debacle. Non c’erano armi di distruzione di massa e il paese era precipitato nel caos. Il grande vincitore della guerra fu in realtà l’Iran, che divenne la potenza dominante nella regione.

Quindi dovremmo concludere che George W. Bush e Donald Rumsfeld erano in realtà talpe iraniane sotto copertura, che eseguivano un complotto iraniano diabolicamente intelligente? Affatto. Invece, la conclusione è che è incredibilmente difficile prevedere e controllare le vicende umane.

Non è necessario invadere un paese del Medio Oriente per imparare questa lezione. Sia che tu abbia servito in un consiglio scolastico o in un consiglio locale, o semplicemente abbia cercato di organizzare una festa di compleanno a sorpresa per tua madre, probabilmente sai quanto sia difficile controllare gli esseri umani. Fai un piano e ti si ritorce contro. Cerchi di mantenere un segreto e il giorno dopo tutti ne parlano. Cospiri con un amico fidato e nel momento cruciale ti pugnalerà alle spalle.

Le teorie della cabala globale ci chiedono di credere che, sebbene sia molto difficile prevedere e controllare le azioni di 1.000 o anche 100 esseri umani, è sorprendentemente facile far diventare un burattinaio quasi otto miliardi.

La realtà

Ci sono, ovviamente, molte vere cospirazioni nel mondo. Individui, corporazioni, organizzazioni, chiese, fazioni e governi stanno costantemente covando e perseguendo vari complotti. Ma questo è esattamente ciò che rende così difficile prevedere e controllare il mondo nella sua interezza.

Negli anni ’30, l’Unione Sovietica stava davvero cospirando per innescare le rivoluzioni comuniste in tutto il mondo; le banche capitaliste utilizzavano tutti i tipi di strategie ingannevoli; l’amministrazione Roosevelt stava progettando di riprogettare la società americana nel New Deal; e il movimento sionista ha perseguito il suo piano per stabilire una patria in Palestina. Ma questi e innumerevoli altri piani spesso si sono scontrati e non c’era un solo gruppo di persone a dirigere l’intero spettacolo.

Anche oggi sei probabilmente il bersaglio di molte cospirazioni. I tuoi colleghi potrebbero complottare per mettere il capo contro di te. Una grande azienda farmaceutica potrebbe corrompere il tuo medico per darti oppioidi dannosi. Un’altra grande azienda potrebbe fare pressioni sui politici per bloccare le normative ambientali e consentire che inquinino l’aria che si respira. Qualche gigante della tecnologia potrebbe essere impegnato ad hackerare i tuoi dati privati. Un partito politico può gerrymandering distretti elettorali nel tuo stato. Un governo straniero potrebbe cercare di fomentare l’estremismo nel tuo paese. Potrebbero essere tutte vere cospirazioni, ma lo sono non parte di un unico complotto globale.

#Opinione #Quando #mondo #sembra #una #grande #cospirazione

Informazioni sull\'autore del post

admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *