Opinione | Salva America’s Restaurants

Visualizzazioni: 17
0 0
Tempo per leggere:4 Minuto, 3 Secondo

Le città americane hanno cercato di mantenere i ristoranti in attività durante la pandemia di coronavirus consentendo di mangiare al coperto. Con il virus che si sta diffondendo senza controllo in vaste aree del paese, continuando a permetterlo si rischia un disastro per la salute pubblica ancora più grave. Ci sono ampie prove che il il coronavirus si diffonde con facilità tra le persone mangiare in spazi chiusi.

Eppure, anche se il conteggio dei casi aumenta, i politici sono rimasti riluttanti a proteggere la salute pubblica imponendo restrizioni dolorose, affidandosi invece a misure cosmetiche, sperando che sembrino fare qualcosa anche se in realtà non stanno facendo nulla.

Un numero crescente di comuni e stati ha imposto il coprifuoco a ristoranti e bar, come se il virus fosse un vampiro. Il mese scorso, il governatore Gavin Newsom della California ha consigliato ai commensali del suo stato di “tieni la maschera tra un morso e l’altro. ” È assurdo.

Le promettenti notizie su coronavirus vaccino le sperimentazioni offrono un motivo crescente di ottimismo sul fatto che l’anno prossimo gli americani potranno nuovamente mangiare in sicurezza nei loro ristoranti preferiti.

Ciò che l’interesse pubblico richiede per ora è la sospensione dei pasti al coperto nelle aree in cui il virus si sta diffondendo, combinata con gli aiuti federali per mantenere i ristoranti in attività.

La Camera ha già approvato un disegno di legge che serve allo scopo. Il RISTORANTI Act – è un acronimo, ma non ti annoieremo con il nome completo – fornirebbe fino a $ 120 miliardi di sovvenzioni a ristoranti indipendenti, piccole catene di ristoranti (con meno di 20 sedi) e aziende di catering. L’aiuto coprirebbe la differenza tra le entrate dell’anno scorso e le entrate di quest’anno e potrebbe essere utilizzato per coprire la maggior parte delle spese, compreso il libro paga.

In attesa Versione del Senato, che ha il sostegno bipartisan, fornirebbe aiuto anche alle grandi catene. McDonald’s e simili non hanno bisogno di soldi, ma è facile immaginare un accordo.

Il rappresentante Earl Blumenauer, il democratico dell’Oregon che ha sponsorizzato il disegno di legge della Camera, ha detto di essere stato spezzato dal crescente appello dei fallimenti dei ristoranti nel suo distretto di Portland, perforando il tessuto della sua comunità. Il denaro è destinato a ottenere ristoranti durante l’inverno, quando mangiare all’aperto è meno sostenibile in molte parti del paese. “È un ponte verso un clima migliore”, ha detto.

Fornire aiuti ai ristoranti potrebbe anche rendere più facile per le città sospendere i pasti al coperto.

È una delle perversioni che definiscono la risposta del paese alla pandemia che molte città abbiano tenuto aperti i pasti al coperto mentre le scuole sono chiuse, dando priorità all’attività economica rispetto al benessere dei bambini. New York City, che per gran parte dell’autunno si è distinta come la rara grande città in cui i bambini potevano ancora imparare in classe, ha annunciato mercoledì che avrebbe chiuso le sue scuole per l’apprendimento di persona, anche se la città permette alle persone di mangiare nei ristoranti, bere nei bar e fare esercizio nelle palestre.

Ancora: ai bambini è permesso mangiare nei ristoranti ma non imparare in classe.

L’interesse pubblico richiede urgentemente un’inversione di quel modello. Gli Stati Uniti dovrebbero emulare i paesi europei, dove le scuole hanno chiuso per ultime, o per niente. Gli aiuti federali per i ristoratori renderebbero più facile per i leader locali giustificare i divieti sui pasti al coperto. Anche se questo da solo non controllerebbe totalmente il virus né riaprirebbe le scuole, sarebbe d’aiuto.

I funzionari della sanità pubblica hanno avvertito per mesi che c’è un collegamento chiaro tra pranzi al coperto e diffusione del virus. Gli analisti di JPMorgan Chase lo hanno dimostrato spesa di persona nei ristoranti prevede il conteggio dei casi di coronavirus: più soldi, più problemi. Un nuovo studio uscito sulla rivista Nature ha utilizzato i dati del cellulare per raggiungere conclusioni simili.

Naturalmente anche molti altri tipi di attività hanno bisogno di aiuto. Anche i lavoratori hanno bisogno di aiuto. Anche i governi statali e locali hanno bisogno di aiuti. abbiamo ripetutamente sollecitato Repubblicani al Senato per approvare una versione dell’ampio piano di aiuti economici che i Democratici alla Camera hanno approvato per la prima volta a maggio. Ma è chiaro che non accadrà. I democratici possono ancora conquistare il controllo del Senato il prossimo anno prevalendo in un paio di elezioni di ballottaggio in Georgia, ma non è abbastanza presto.

La recrudescenza del virus sta di nuovo interrompendo l’attività economica e, in assenza di aiuti federali, la dura realtà è che molti ristoranti non sopravviveranno.

Non c’è nulla da guadagnare aspettando fino a gennaio o rifiutando di raggiungere un accordo laddove sembra possibile. Il Congresso potrebbe non essere in grado di fare grandi cose, ma questa è una chiara possibilità di fare qualcosa. Salva i ristoranti della nazione e salva vite.



#Opinione #Salva #Americas #Restaurants

Informazioni sull\'autore del post

admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *