Chi vincerà il “Genius Dog Contest?” Guarda l’inizio della competizione

Visualizzazioni: 24
0 0
Tempo per leggere:2 Minuto, 42 Secondo

Se stai cercando una competizione in cui non devi preoccuparti se i perdenti concederanno, potresti provare il Genius Dog Contest.

A partire da mercoledì alle 13:00 fuso orario orientale e fino a lunedì 16 novembre, il concorso, che è anche un esperimento scientifico, sarà trasmesso in live streaming su Facebook e Youtube. Metterà alla prova sei dei cani più intelligenti del mondo, trovati con il passaparola e i social media, sulla loro capacità di apprendere i nomi di nuovi oggetti.

Alcuni cani, come il Border collie, sono diventati famosi per studi scientifici che dimostrano la loro capacità di ricordare le parole. Un membro di quella razza, Chaser, recentemente morto, aveva imparato più di 1.000 sostantivi.

La forza motrice dietro la sfida è Claudia Fugazza, una ricercatrice sul comportamento canino che fa parte del Family Dog Project presso la Eotvos Lorand University di Budapest. E lo sponsor è, ovviamente, Purina.

Il dottor Fugazza ammette che il titolo del concorso e la promozione dell’evento come un modo per trovare “il cane più intelligente del mondo” sono per divertimento. Imparare i nomi di molti, molti oggetti è un talento intrigante e sconcertante. Gli scienziati non sanno come sia correlato alla capacità di un cane di strada a Mumbai di trovare cibo, stare al sicuro e riprodursi, o il modo in cui un amato maltese può esigere un trattamento regale dal suo proprietario.

Il dottor Fugazza si è interessato a questa capacità dopo aver eseguito i test Whisky, un Border Collie in Norvegia, che ora ha imparato più di 100 nomi di giocattoli senza alcuna formazione specifica. Il whisky farà parte della sfida, così come i cani provenienti da Spagna, Brasile, Ungheria, Florida e Paesi Bassi. Sono tutti Border Collie, anche se il Dr. Fugazza afferma che altre razze sono in grado di ottenere risultati simili.

Tuttavia, la maggior parte dei cani non può compiere tali imprese anche con un addestramento approfondito, ha detto, e il suo interesse scientifico è nello studio di più cani per tentare di comprendere la natura di questa capacità. Anche negli esseri umani, ha detto, il genio è poco compreso e le sue origini controverse, ma negli animali non è stato affatto riconosciuto.

“Non conosciamo le origini di questa performance eccezionale. E pensiamo che i cani siano un ottimo modello per studiarlo “, ha detto.

E perché trasmetterlo in streaming dal vivo? Per cercare nuovi soggetti. Più cani studiano, migliore è la scienza. “Speriamo di raggiungere un vasto pubblico perché pensiamo che potrebbero esserci altri cani simili”, ha detto la dottoressa Fugazza e sperava che i loro proprietari vorrebbero che anche loro fossero studiati.

Quindi se il tuo cane conosce la differenza, per nome, tra un guinzaglio e l’altro, dovresti assolutamente assistere alla gara. Per il resto di noi, che ha abbastanza problemi a ricordare dove si trova un guinzaglio quando ne abbiamo bisogno, questo potrebbe essere un assaggio di un altro mondo. Preparati, tuttavia, questa sarà scienza, non il Puppy Bowl.

Inoltre, per quanto intelligenti possano essere, i concorrenti non saranno chiamati a tenere discorsi di vittoria o di concessione, né a sapere che quello che pensano sia un gioco è in realtà un esperimento e una gara. Sono cani, dopotutto.

#Chi #vincerà #Genius #Dog #Contest #Guarda #linizio #della #competizione

Informazioni sull\'autore del post

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *