Come iniziare a guarire durante una stagione di dolore

Visualizzazioni: 5
0 0
Tempo per leggere:1 Minuto, 57 Secondo

Se hai bambini piccoli o adolescenti, ci sono una varietà di libri e film questo può aiutarli anche a far fronte alla perdita. E dai un’occhiata a questi articoli su come parlare con i bambini della morte e come aiutare i bambini affetti da pandemia.

Kristin Taylor, 39 anni, di Oak Park, Illinois, che ha perso la madre per un cancro al pancreas a novembre, aveva provato di tutto: meditazione, parlare con gli amici che hanno perso i genitori, lunghe passeggiate, scrivere in un diario e yoga. “Niente ha aiutato troppo”, ha detto.

Poi ha iniziato a parlare con un consulente del dolore una volta alla settimana.

“Sento di avere un posto dove non solo piangere e piangere apertamente senza appesantire un’altra persona, ma ora ho anche qualcuno che mi aiuti a risolvere il trauma che ho vissuto mentre mi prendevo cura e assistevo a un cancro aggressivo e spietato prendere il sopravvento sul corpo di mia madre” La signora Taylor ha detto.

UN Sondaggio di novembre degli oltre 800 adulti statunitensi che hanno perso qualcuno a causa del Covid-19 hanno scoperto che due terzi degli intervistati soffrivano di livelli debilitanti di dolore, un tipo di lutto che può interrompere la capacità di una persona di vivere normalmente la vita.

Se stai usando droghe o alcol per far fronte, o se hai problemi di funzionamento, è importante parlare con un professionista, ha detto Sherman A. Lee, professore associato di psicologia presso la Christopher Newport University di Newport News, Virginia, e uno degli autori dello studio. Il sito web del Dr. Lee, Il progetto Pandemic Grief, offerte un breve test che le persone possono utilizzare per valutare il proprio livello di angoscia: un punteggio pari o superiore a sette suggerisce che è necessaria una valutazione o un trattamento aggiuntivi.

Le richieste della pandemia ce l’hanno fatta ancora più difficile per alcune persone, tuttavia, trovare un fornitore di servizi di salute mentale, soprattutto uno che prende un’assicurazione.

Psicologia oggi mantiene un ampio elenco di fornitori che è possibile filtrare per località, assicurazione, specialità o altri criteri. Ma se non riesci a trovare un fornitore che accetti nuovi pazienti, chiedi i riferimenti ai fornitori che hai contattato o al tuo fornitore di cure primarie.

#iniziare #guarire #durante #una #stagione #dolore

Informazioni sull\'autore del post

admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *