Il regalo più grande per i cari in questo Covid Winter? Non infettare gli altri

Visualizzazioni: 23
0 0
Tempo per leggere:2 Minuto, 20 Secondo

“La bassa umidità durante l’inverno consente al virus dell’influenza di vivere più a lungo al chiuso, e questo, insieme al trascorrere più tempo al chiuso ea stretto contatto, aumenta significativamente il rischio di trasmissione e infezione“, Ha scritto il Dr. Hassad su MedPage Today.

Inoltre, sia il virus dell’influenza che il virus SARS-CoV-2 che causa il Covid-19 hanno una membrana esterna grassa che li mantiene strutturalmente sani e protegge l’RNA che contengono che infetta le cellule, causando malattie. A temperature pari o vicine allo zero, questo la membrana grassa si solidifica in un gel, formando un rivestimento gommoso che aiuta il virus a sopravvivere e a spostarsi più facilmente da persona a persona con tempo più fresco.

Le caratteristiche dei nostri passaggi nasali nei mesi più freddi e asciutti aumentano il rischio di infezione da questi virus. Le vie nasali diventano secche e più suscettibili ai danni quando l’umidità è bassa, rendendo più facile l’invasione del corpo da parte dei virus.

Questi fattori, insieme a “un alto livello di trasmissibilità (compresa la trasmissione asintomatica) e virulenza di SARS-CoV-2, creano una ricetta perfetta per una pandemia ancora più esplosiva” nei prossimi mesi, ha osservato il dottor Hassad. Dato il fatto che la stragrande maggioranza delle persone non ha l’immunità al Covid-19, ha scritto, “ha il potenziale per paragonare la pandemia influenzale del 1918 se non rispettiamo le misure di protezione raccomandate dalle autorità sanitarie pubbliche”.

Il dottor Stanley M. Perlman, un microbiologo presso l’Università dell’Iowa che ha studiato i coronavirus per più di quattro decenni, ha detto in un’intervista che le “variabili chiave” per una nuova esplosione di infezioni da Covid “sono le persone che trascorrono il tempo in ambienti chiusi in condizioni di malessere luoghi ventilati e senza maschere. ” Mentre il ricambio d’aria in un’unità ospedaliera avviene 12 volte all’ora, l’aria interna in una stanza tipica di una casa privata viene scambiata solo una o due volte all’ora, in media.

Il dottor Perlman ha sottolineato: “Questo è un virus notevolmente contagioso. Le cose sono peggiorate e peggioreranno ancora. La nostra più grande preoccupazione è la stanchezza da Covid-19. Le persone stanno perdendo il rispetto per il virus e abbassano la guardia, il che è una cattiva idea “. Anche all’aperto, ha detto, “se ti trovi a un piede di distanza da qualcuno e non indossi una maschera”, potresti trasmettere o contrarre il virus.

“Il naso e la bocca sono il portale di ingresso del virus”, ha detto il dottor Hassad. “Come può una maschera non essere una barriera contro un organismo che viene verso di me? C’è stata un’evidente differenza nelle infezioni in cui le maschere vengono indossate in modo coerente. È buon senso e non è un peso enorme “.

#regalo #più #grande #cari #questo #Covid #Winter #infettare #gli #altri

Informazioni sull\'autore del post

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *