La FDA annuncia un piano per vietare le sigarette al mentolo e i sigari aromatizzati

Visualizzazioni: 6
0 0
Tempo per leggere:2 Minuto, 4 Secondo

Gli esperti di sanità pubblica, che da anni spingono per un divieto del mentolo, hanno celebrato la notizia.

“Siamo entusiasti che la FDA stia intraprendendo questo passo importante per proteggere tutti i cittadini, ma soprattutto gli afroamericani, dagli impatti mortali del mentolo”, ha affermato Kelsey Romeo-Stuppy, avvocato responsabile di Action on Smoking and Health, un’organizzazione per il controllo del tabacco e un attore nella causa che ha contribuito a portare alla proposta di divieto di sigarette aromatizzate e sigari. I querelanti hanno citato in giudizio la FDA lo scorso anno per inazione sul mentolo.

Gli altri querelanti nella causa sono l’African American Tobacco Control Leadership Council, l’American Medical Association e la National Medical Association. La causa era intesa in parte a spingere in avanti una petizione dei cittadini per vietare il mentolo, presentata nel 2013 dal Public Health Law Center e da altre organizzazioni di sanità pubblica.

L’industria del tabacco ei suoi alleati si sono affrettati a criticare il piano della FDA. Nelle dichiarazioni inviate per e-mail, sia RJ Reynolds, che produce Newport, il marchio di mentolo più venduto negli Stati Uniti, sia Altria, che produce diverse varietà di mentolo, hanno chiarito che non si sarebbero seduti ad aspettare un divieto che avrebbe devastato molto della loro attività negli Stati Uniti.

“La scienza pubblicata non supporta la regolamentazione delle sigarette al mentolo in modo diverso da quelle non mentali”, ha detto Kaelan Hollon, portavoce di RJ Reynolds. “L’evidenza scientifica non mostra una differenza nei rischi per la salute tra una sigaretta al mentolo e una sigaretta senza mentolo, né supporta il fatto che le sigarette al mentolo influenzino negativamente l’inizio, la dipendenza o la cessazione.”

Infatti, poche ore dopo che è trapelata la notizia della proposta della FDA, un’organizzazione che si fa chiamare Law Enforcement Action Partnership ha inviato un comunicato stampa notando la sua opposizione al divieto di mentolo. Il modulo fiscale dell’organizzazione mostra che il suo più grande donatore per il 2019 è stata la Reynolds American Inc. Services Company, che ha donato al gruppo $ 450.000, più di un terzo dei contributi e delle sovvenzioni totali dichiarati per l’anno.

Il gruppo ha invocato un vecchio e screditato argomento dell’industria del tabacco: che gli sforzi per bandire il mentolo “sarebbero dannosi per la fiducia della polizia e della comunità”.

Ma il piano della FDA riguarderebbe solo la produzione, la distribuzione, l’importazione e la vendita di sigarette al mentolo, non portandole o fumandole.

#FDA #annuncia #piano #vietare #sigarette #mentolo #sigari #aromatizzati

Informazioni sull\'autore del post

admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *