Modi per godersi il teatro virtualmente

Visualizzazioni: 7
0 0
Tempo per leggere:3 Minuto, 26 Secondo

In un altro momento, sarebbe iniziata l’attesissima stagione primaverile di Broadway. Gli artisti avrebbero lasciato cadere le loro sceneggiature, i fan avrebbero pianificato i loro programmi di spettacolo e i revisori avrebbero affilato le loro matite. Purtroppo, Broadway e molti teatri in tutto il mondo sono nella pausa più lunga della storia, ma uno sforzo per mantenere vivo il settore ha portato le star principali sul palco virtuale e produzioni passate molto lodate disponibili per lo streaming. Queste produzioni non possono essere paragonate all’energia di un teatro completo, ma ciò che compongono nell’accessibilità è qualcosa che non può essere sottovalutato. La comunità teatrale sta vivendo una perdita devastante in questo momento, ma la sua capacità di innovare, inventare e continuare a creare gioia dà grande speranza per ciò che tornerà.

“Medea”
La sorprendente esclusione di “I May Destroy You” di Michaela Coel dalle nomination ai Golden Globe ha solo attirato più attenzione sul talento irripetibile dell’attore, regista e sceneggiatore. Tra le attuali offerte in streaming del National Theatre di Londra c’è la sua produzione del 2014 di “Medea, ” che vede Coel come l’infermiera del personaggio del titolo di Helen McCrory nella celebre storia della vendetta di una moglie sul marito smarrito. La produzione include anche un’intensa colonna sonora di Will Gregory e Alison Goldfrapp, il binomio dietro il duo musicale Goldfrapp. Disponibile per lo streaming per tre giorni a $ 9,99. ntathome.com/products/medea

“25 anni di affitto: misurati con amore” Se i tuoi figli pensano “Hamilton” è stato il primo musical a trascendere il genere, introducendoli al successo cult del 1996 che durò per oltre un decennio. Il gala annuale del New York Theatre Workshop celebrerà il 25 ° anniversario di “Affitto” con un concerto virtuale che riunisce un impressionante assemblaggio del cast originale dello spettacolo, tra cui Idina Menzel, Daphne Rubin-Vega, Jesse L. Martin e Anthony Rapp. A loro si unirà una schiera di stelle di “Rent” fan tra cui Neil Patrick Harris, Lin-Manuel Miranda, Billy Porter e Jeremy O. Harris. Il programma onorerà anche il creatore di “Rent” Jonathan Larson, morto a 35 anni la mattina della prima esibizione dello spettacolo. 2 marzo, 20:00 orientali, e disponibile per lo streaming fino al 6 marzo. I biglietti partono da $ 25. nytw.org/

“Elaine Stritch at Liberty”

Il servizio di streaming BroadwayHD offre centinaia di spettacoli dal vivo (disponibili per un canone mensile di $ 9 o $ 100 per l’anno). Ma una gemma particolare nel mix è il rauco spettacolo autobiografico del 2001 di Elaine Stritch, che combina storie sulla sua vita unica con alcune delle sue canzoni più adorate, in particolare “The Ladies Who Lunch” da “Company”. Questo bio-show, che è stato girato all’Old Vic di Londra nel 2002, racconta le sue vittorie a Broadway, così come la sua lotta con l’alcolismo e le sue tante storie romantiche. broadwayhd.com/movies/AW2GxBd-px3F9_4Aqe1K

‘Frederick Douglass: I miei occhi hanno visto la gloria’

Come parte della Black History Trilogy, una serie di produzioni virtuali del Flushing Town Hall, nel Queens, il vincitore del Tony 2019 André De Shields interpreterà Frederick Douglass in un’emozionante performance personale. La trascendente star di “Hadestown” ha anche scritto lo spettacolo, che esplora i risultati e l’ingegnosità del leader abolizionista, così come l’oscurità e l’orrore che ha vissuto. Il programma segue il “Divine Sass: un tributo alla musica, alla vita e all’eredità di Sarah Vaughan” del Flushing Town Hall di Lillias White il 18 febbraio. Tutti gli spettacoli sono gratuiti. 26 febbraio, 19:00, flushingtownhall.org/black-history-trilogy-iii

‘Una serata con Ali Stroker da Enlow Recital Hall’

Ali Stroker, che ha stupito con la sua performance nel revival del 2019 di “Oklahoma !,vincendo una migliore attrice protagonista Tony per il ruolo di Ado Annie, apparirà sul palco della Kean University, nel New Jersey, per una notte piena di classici del Great American Songbook. Stroker, la prima persona che usa una sedia a rotelle per vincere un Tony, canterà i preferiti di Stephen Sondheim, Carole King, Rodgers e Hammerstein e Lin-Manuel Miranda durante l’evento in live streaming. 27 febbraio alle 7:30. Biglietti $ 25, kean.universitytickets.com

#Modi #godersi #teatro #virtualmente

Informazioni sull\'autore del post

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *