Un pannello CDC consiglia J. & J. i colpi riprendono con un’etichetta che indica il rischio di coaguli di sangue molto rari.

Visualizzazioni: 7
0 0
Tempo per leggere:1 Minuto, 36 Secondo

Attualmente sono state somministrate quasi 8 milioni di dosi del vaccino Johnson & Johnson. Tra gli uomini e le donne che hanno più di 50 anni, c’è stato meno di un caso per milione di dosi.

Il disturbo della coagulazione è “raro ma clinicamente grave”, ha detto durante la riunione il dott. Tom Shimabukuro, vicedirettore dell’ufficio per la sicurezza dell’immunizzazione del CDC.

Circa 10 milioni di dosi o più del vaccino Johnson & Johnson, prodotto nello stabilimento dell’azienda nei Paesi Bassi, sono sugli scaffali degli Stati Uniti e potrebbero essere distribuite immediatamente.

Il vaccino ha enormi potenziali benefici per la popolazione. Se le vaccinazioni riprenderanno per tutti gli adulti, ci si aspetterebbero da 26 a 45 casi di disturbo della coagulazione nei prossimi sei mesi, secondo un modello presentato dalla dottoressa Sara Oliver, una scienziata del CDC. Tuttavia, ci si aspetterebbero da 600 a 1.400 decessi in meno correlati a Covid-19 nello stesso periodo di tempo.

Il vaccino, che è facile da conservare e richiede solo un colpo, è anche particolarmente adatto per l’uso in popolazioni difficili da raggiungere, comprese le persone costrette a casa, senza casa o incarcerate.

Sono attualmente in fase di revisione ulteriori potenziali casi di disturbo della coagulazione, inclusi alcuni negli uomini. Lo scienziato del CDC ha anche menzionato un caso che si è sviluppato in un uomo di 25 anni che ha partecipato a una sperimentazione clinica del vaccino.

Dodici delle 15 donne nei casi confermati hanno sviluppato coaguli di sangue nel cervello. Molti avevano anche coaguli altrove. I sintomi iniziali, che includono mal di testa, in genere iniziano sei o più giorni dopo la vaccinazione, ha detto il dottor Shimabukuro. Man mano che il disturbo si sviluppa, può causare mal di testa più gravi, nausea e vomito, dolore addominale, debolezza su un lato del corpo, difficoltà di linguaggio, perdita di coscienza e convulsioni.

#pannello #CDC #consiglia #colpi #riprendono #con #unetichetta #che #indica #rischio #coaguli #sangue #molto #rari

Informazioni sull\'autore del post

admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *